Quali sono le migliori piattaforme di trading online

0
389
broker

Quali sono i fattori determinanti nella scelta di una piattaforma di trading online? Che cosa valutare prima di scegliere un broker? Le caratteristiche delle migliori piattaforme di trading online.

Modalità di scelta broker trading online

Oggigiorno, le modalità di risparmio sono nettamente mutate, in quanto nuovi strumenti in grado di modificare totalmente il sistema economico si sono evoluti e diffusi anche nelle case degli italiani. Il trading e soprattutto il trading online ha oramai preso il sopravvento, diventando il metodo di investimento più gettonato da chi vuole un guadagno extra. Se si pensa che solo un decennio di anni fa, chi voleva investire doveva affidare i propri risparmi ad un esperto di finanza per trovare la collocazione giusta all’interno del mercato. Negli ultimi tempi, grazie proprio ai nuovi mezzi tecnologici, per investire in proprio all’interno del mercato azionario non è necessario affidarsi ad un consulente finanziario, tuttavia, è indispensabile scegliere accuratamente una piattaforma di trading online. La modalità di scelta del broker è quasi come scegliere la propria abitazione, in quanto si suppone che questa piattaforma di trading possa accompagnare il trader per tutta la vita.

Come funzionano le piattaforme trading online

I broker guadagnano sulla base delle transazioni che i clienti eseguono all’interno di questi broker, dunque il loro scopo è quello di far guadagnare il più possibile i visitatori, i quali saranno più spronati ad investire nuovamente. Funziona un po’ come il gioco d’azzardo, più il giocatore punta e vince, più è spronato e invogliato a raddoppiare le posta. Più soldi si investono, più la piattaforma ci guadagna. Al giorno d’oggi, le piattaforme per trading online hanno un livello operativo avanzato visto che consentono di operare ad alti livelli, utilizzando strumenti finanziari complessi come fondi, obbligazioni, azioni e quotazioni in tempo reale all’interno di quasi tutti i mercati mondiali. Il tutto è a disposizione dei clienti, sia esperti, sia principianti. La semplicità d’uso data da un software compatibile con la maggioranza dei sistemi operativi e la grafica intuitiva permettono di iniziare a fare investimenti anche nell’immediato. Esse sono collegate direttamente al conto del cliente, dunque chiunque decida di iscriversi, può seguire il mercato borsistico impiegando gli strumenti finanziari, le note informative, le quotazioni dei titoli in modalità push tick by tick, i tassi di mercato, i cambi con i differenti cross, può avere sempre sotto controllo il lancio e stato ordini, comprando, acquistando, facendo previsioni direttamente da casa propria. Dalle piattaforme di trading online, è possibile anche immettere, modificare e revocare gli ordini, inserire gli ordini con un prezzo limite (stop loss e trailing), oppure vendere allo scoperto.

Caratteristiche da sapere per scegliere il broker online

Prima di conoscere la selezione delle migliori piattaforme per gli investimenti online, bisogna capire cosa si cerca in essa. Sicuramente, una prima caratteristica è il linguaggio intuitivo e la facilità di utilizzo, come la potenza. Il segreto è pensare di dover progettare la piattaforma di broker secondo le proprie necessità ed esigenze, ed elencare cosa dovrebbe avere e cosa no. Così facendo, il trader in erba potrà scremare la selezione e aderire a quella che farà al caso suo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here